Your browser doesn't support java1.1 or java is not enabled!

Questo sito Ŕ stato voluto da Turismo-Ambiente Valli di Comacchio s.r.l.

Fai clic per tradurre questa pagina
Clic here to translate current page

 La canna palustre 


La Canna comune Ŕ una delle pi¨ grandi graminacee italiane.E' facile incontrarla allo stato spontaneo: la si trova nelle zone paludose, al margine di laghi e lungo le rive di fiumi e di canali.E' caratterizzata da un grosso rizoma nodoso e sommerso da cui si dipartono fusti straordinariamente flessibili che si protendono anche per quattro metri e le cui foglie sono appuntite.L'infiorescenza ha la forma di una pannocchia  lunga circa 40 cm con spighe piumose di colore brunastro e che possono essere pendule o erette.Questa soluzione Ŕ il fine dell' adattamento evolutivo all'impollinazione anemogama, tipica nella maggior parte delle graminacee.La riproduzione sessuata Ŕ comunque secondaria rispetto alla riproduzione asessuata infatti Ŕ  mediante la formazione di getti dal rizoma che l'individuo si moltiplica velocemente, tanto da poter rendere questa specie infestante.E' interessante osservare che  l' intrigo dei fusti sommersi contribuisce all'interramento dei laghi.

Comune di Comacchio

Parco del Delta del fiume  Po

Azienda Valli

Home | News | Chi siamo | Come trovarci | Il museo | Ecosistema
Escursioni | OspitalitÓ | Vita nelle valli | Info | Links | Bugs